Cheesecake al burro di arachidi e cioccolato (ricetta di Nigella)

foto2

Questa Cheesecake è semplicissima e davvero buona! Io non amo particolarmente le cheesecake, solitamente sostituisco il Philadelphia con ricotta e mascarpone ma in questo caso non si sente per nulla.

La ricetta l’ho presa dalla trasmissione di Nigella e ho fatto giusto un paio di modifiche.

Questo è quello che serve:

Ingredienti per la base:

  • 200 gr biscotti secchi (io ho usato i Digestive)
  • 50 gr di burro a temperatura ambiente
  • 100 gr di gocce di cioccolato fondente (o tritare una tavoletta)
  • 50 gr di arachidi salate tostate

Ingredienti per la crema:

  • 500 gr di Philadelphia  a temperatura ambiente (io ho usato 250 gr di Philadelphia e 250 gr di mascarpone)
  • 70 ml di panna acida
  • 3 uova intere
  • 3 tuorli
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di burro di arachidi

Ingredienti per il topping:

  • 250 ml di panna acida
  • 100 gr di cioccolato al latte a pezzetti
  • 30 gr di zucchero di canna

Foderare completamente una tortiera apribile da 26 o da 24 con della carta forno.

Preriscaldare il forno a 170° C.

Per prima cosa va preparata la base: tutti gli ingredienti vanno messi nel mixer e tritati finemente. Versare il composto nella tortiera a stenderlo sul fondo e fare dei bordi da circa 2/3 cm con il dorso di un cucchiaio. Mettere la tortiera in frigorifero.

Mentre la base riposa, prepare la crema mettendo tutti gli ingredienti nel mixer e mescolare fino a che non si formeranno delle bollicine.

Prendere la tortiera e versare la crema sulla base di biscotti.

Cuocere per 50 minuti circa, ma si può arrivare anche a un’ora: la superficie dev’essere ben dorata.

Il topping si può preparare dopo che la torta ha finito di cuocere: estrarla dal forno e lasciarla riposare ma non spegnere il forno.

Sciogliere la cioccolata con lo zucchero nella panna dolcemente: il composto non deve bollire ma deve diventare lucido.

Versare il topping sopra la torta e rinfornarla per altri 10 minuti.

Quando la cheesecake sarà abbastanza fredda, metterla in frigo per almeno 3 ore (meglio tutta la notte).

Note: la cheeesecake è buonissima anche senza il topping. Se preferite usare del cioccolato fondente per il topping, usate dello zucchero semolato al posto di quello di canna.

Potete sostituire il mascarpone con ricotta o utilizzare tutta Philadelphia. Se però usate il mascarpone, potete anche evitare la panna acida. Lo so, le uova sono tante!!! Io non ho provato, ma ho visto che in qualche altro blog hanno usato solo le 3 uova intere.

Provatela, non ve ne pentirete!!!!

Annunci

3 pensieri su “Cheesecake al burro di arachidi e cioccolato (ricetta di Nigella)

  1. Genny questa deve essere buonissima!!!! Vorrei provarla…intanto, a grande richiesta (ti abbiamo appunto pensata oggi con Noemi)…potresti pubblicare la ricetta di quel buonissimo strudel di verdure???? Era una delizia!!!! A presto!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...