Cupcakes classici alla vaniglia

foto

Io adoro i cupcakes, sono delle piccole delizie per gli occhi e per il palato. Questa è la prima ricetta in assoluto che ho provato, e sono venuti così buoni che ho cominciato a farli spessissimo!!! Li ho anche portati in ufficio per il mio compleanno una volta, e lì mi hanno fatto un bellissimo complimento: mi hanno detto che erano dei dolcetti adatti a me, che mi rappresentavano benissimo così colorati e ricercati.

Penso che fare un dolce sia una delle cose più belle che ci sia: amalgamare gli ingredienti come un alchimista, ottenere soffici delizie da impasti liquidi, far sprigionare profumi deliziosi e rendere felici chi li assaggia, cosa chiedere di più quando si cucina???

Quindi anche se è luglio e probabilmente di accendere il forno non avete proprio voglia, fate uno sforzo e fate felici grandi e bimbi.

La ricetta di questi cupcakes è una ricetta base che si può combinare con diversi tipi di glassa, topping o coperture.

Questi sono con crema al burro e zuccherini vari.

Ingredienti per 12 cupcakes:

  • 2 uova grandi temperatura ambiente
  • 120 gr burro temperatura ambiente
  • 50 ml di latte
  • 140 gr di farina
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini rasi di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Ingredienti per la crema di burro:

  • 100 gr di burro temperatura ambiente
  • 200 gr di zucchero a velo
  • 2 cucchiaini di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Colorante a scelta

Scaldare il forno a 180° C.

Montare il burro con lo zucchero con le fruste elettriche finchè la preparazione diventa chiara.

Aggiungere un uovo alla volta mescolando, poi la farina setacciata, il sale ed il lievito.

Mescolare bene ed aggiungere il latte e l’estratto di vaniglia.

Riempire i pirottini da muffin per tre/quarti ed infornare per 20 minuti. Prima di tirarli fuori dal forno, verificare che siano cotti con il solito stuzzicadenti.

Lasciarli raffreddare prima di decorarli con la crema di burro.

Per preparare la crema fare in questo modo: lavorare il burro a crema con le fruste e cominciare ad aggiungere lo zucchero a velo pian piano e la vaniglia. Sbattere la crema per almeno 5 minuti, finchè diventa molto spumosa.

Se il composto è troppo denso, si può aggiungere il latte; se al contrario è troppo liquido, si può aggiungere dell’altro zucchero a velo.

Aggiungere il colorante artificiale liquido, se si vuole colorare la crema.

Glassare i cupcakes freddi con la sac à poc o con una spatola.

Note: solitamente io non uso l’aroma artificiale di vaniglia, preferisco i semini neri delle bacche, ma per la crema di burro utilizzo le fialette di aroma così non “sporcano” la crema.

Questi cupcakes non vanno messi in frigo perchè altrimenti la crema diventa dura, mentre deve rimanere morbida, quindi fateli quando sapete che verranno spazzolati in breve tempo!!!!

La ricetta l’ho presa da “Cupcakes”: trovate la recensione del libro nella mia pagina “Libri”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...