Muffin al limone e semi di papavero

Ecco qui una di quelle ricette semplici ma abbastanza lunghe nella preparazione soprattutto degli ingredienti.

DSC_1031

Il risultato però è ottimo! E sono piaciuti anche a Lorenzo come potete vedere!!!

Sono dei muffin freschi e per nulla pesanti, fantastici per la colazione e/o i miei amati brunch. Contengono anche pezzettini di pera, quindi sono anche ottimi per una merenda salutare. Li ho fatti oggi e con il caldo che faceva avere il forno acceso è stato durissimo, ma ne è valsa la pena.

Ingredienti per 20 muffin (almeno a me ne sono venuti fuori 20!!!):

  • 320 gr di farina
  • 3 cucchiai di semi di papavero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci
  • scorza grattuggiata di 1 limone e mezzo
  • 150 gr di zucchero
  • 125 gr di burro
  • 2 uova, albumi e tuorli separati
  • 40 ml di succo di limone
  • 210 ml di yogut greco
  • 200 gr di pera a pezzettini (grandi quanto una mandorla)

Ingredienti per la glassa:

  • 60 gr di zucchero (io ho usato quello normale ma finissimo, ma nella ricetta viene indicato quello a velo)
  • 2 cucchiai di succo di limone

Riscaldare il forno a 190° C.

Mescolare insieme farina, i semi di papavero, il sale, il lievito e la scorza grattuggiata di limone in una terrina.

Sbattere il burro con lo zucchero con le fruste elettriche finché si ottiene una crema morbida; montare a neve ferma gli albumi; aggiungere il succo di limone allo yogurt e mecolare bene.

Aggiungere i tuorli alla crema e sbattere bene, poi aggiungere anche lo yogurt ed infine aggiungere gli albumi con un cucchiaio.

Mettere la pera nella farina, mescolare bene ed incominciare ad incorporare questi ingredienti nella crema di burro. Non bisogna lavorare troppo l’impasto.

Suddividere l’impasto nei pirottini e cuocere per 20/25 min.

Nel frattempo preparare la glassa: mescolare lo zucchero con il succo di limone.

Quando i muffin saranno tiepidi aggiungere la glassa con un cucchiaio.

Note: per il succo di limone che serve per la ricetta dovrebbero bastare un limone e mezzo. Se non trovate lo yogurt greco, usate dello yogurt bianco abbastanza corposo possibilmente.

La ricetta è tratta dal libro “Muffin” che trovate recensito nella sezione “libri”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...