Cupcakes alla crème brulée

Questi cupcakes li dovete assolutamente provare!!! Sono in assoluto (per ora!!!) i cupcakes più buoni che ho fatto.

DSC_1046

Ho avuto qualche intoppo (non solo su questi, ma anche nell’altro dolce che ho fatto questo weekend), ma secondo me il bello di un blog è anche quello di raccontare i problemi che si incontrano nel preparare le ricette in modo da confrontarsi con gli altri e trovare qualche soluzione.

Ingredienti per 12 cupcakes:

  • 185 gr di burro ammorbidito
  • 170 gr di zucchero semolato finissimo
  • 45 gr di zucchero di canna
  • 125 gr di farina autolievitante
  • 30 gr farina 00
  • 3 uova
  • 125 ml di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Ingredienti per la crema:

  • 375 ml di latte
  • 3 tuorli
  • 55 gr di zucchero semolato finissimo
  • 2 cucchiai di farina

Riscaldare il forno a 180° C e preparare 12 pirottini di carta per rivestire gli stampini da muffin.

Montare con le fruste elettriche il burro con gli zuccheri e la vaniglia fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungere le uova uno alla volta, incorporandolo bene prima di aggiungere quello successivo. Aggiungere le farine setacciate, alternandole al latte. Distribuire nei pirottini e cuocere per 15 minuti o finchè non sono pronti.

Farli raffreddare bene.

Per preparare la crema, scaldare il latte fino quasi al punto di ebollizione, quindi toglierlo dal fuoco. Sbattere i tuorli con lo zucchero e la farina fino ad ottenere un composto chiaro e denso, quindi aggiungere il latte e continuare a lavorare la crema con le fruste. Rimettere tutto nel pentolino e mescolare a fuoco lento finchè la crema comincia a bollire e si addensa.

Preparare le tortine per accogliere la crema: utilizzare un coltello per tracciare un cerchio a circa un centimetro dal bordo e poi con un cucchiaino togliere il cuore della tortina. Non andate troppo a fondo perchè la crema non è tantissima!!! Farcite i cupcakes con la crema e metteteli in frigorifero per far rassodare la crema. Prima di servirli bisognerebbe finire la crème brulée……e questo è il passaggio più difficile!!! Nella ricetta c’è scritto di cospargere i cupcakes con un cucchiaino di zucchero di canna (io ne ho usati 3 per tutte e 12 le tortine) e poi usare la fiamma per la crème brulée oppure di passarle sotto il grill caldo per 3 minuti: beh io ho provato a seguire questa via ma li ho un pò bruciacchiati 😦 ma stupida io perchè dovevo immaginarlo, visto che per crème brulée tradizionale non c’è problema visto che è tutto crema, ma qui c’è la tortina.

Quindi io vi consiglio di usare la fiamma se l’avete oppure grigliate le tortine in due volte: così per prima cosa verificate come lavora il vostro forno, magari non brucia come il mio, e controllate dove brucia davvero.

Note: questi cupcakes sono ideali per l’estate perchè al contrario di quelli alla crema di burro, vanno tenuti in frigo.

La ricetta è tratta da “Cupcakes” che trovate recensito nella mia pagina “Libri”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...