Sformatini di verdura

Avevo trovato su un giornale tutta una serie di ricette a base di verdura che mi avevano molto colpito e che volevo replicare, visto che in questa settimana stavamo cercando di depurarci un pò dopo i bagordi delle vacanze.

DSC_0264

Quindi avevo letto ben bene le ricette e avevo comprato gli ingredienti giusti…..peccato che poi al momento di andare a fare questo sformato mi sono accorta che avevo dimenticato alcuni ingredienti e soprattutto non avevo lo stampo giusto!!!!!

Alla fine ho fatto questi sformatini alla mia maniera e sono venuti buooniisssiimi!!!!!!

Ingredienti per 4 sformatini:

  • 1 peperone
  • 1 melanzana rotonda
  • 1 zucchina
  • 125 gr di spinacini da insalata
  • 200 gr di asiago grattuggiato grosso

Accendete il forno a 180°. Versate gli spinaci in una pentola dove avrete messo a bollire poca acqua con sale grosso, gli spinaci vanno scottati nell’acqua bollente in modo che tutti tocchino l’acqua e poi vanno scolati. Li lasciate raffreddare e li strizzate in modo che resti meno acqua possibile.

Tagliate la zucchina a fette per il verso lungo, tagliate il peperone a falde a seconda della forma del peperone, e tagliate la melanzana a fette di circa mezzo centimetro di spessore.

Grigliate le verdure su una piastra. Quando sono tutte pronte cominciate a preparare gli sformatini.

Io ho usato una teglia da muffin in silicone, ma vanno bene anche gli stampini in metallo, l’importante è che non siano troppo piccoli.

In due stampini mettete prima le zucchine in modo che facciano da base, poi mettete un po’ di asiago grattuggiato, poi una fettina di melanzane in modo da corpire il formaggio, poi ancora formaggio e poi una falda di peperone, e poi ancora melanzane e formaggio finchè non arrivate a livello dello stampino e chiudete con i lembi di zucchina che dovevano essere rimasti all’esterno dello stampo.

Negli altri due stampini mettete sul fondo una falda di peperone ed intorno le melanzane, poi mettete il formaggio, gli spinaci strizzati, il formaggio e poi melanzane e peperoni, alternandolo al formaggio finchè arrivate a livello dello stampino e chiudete o con melanzane o con il peperone a seconda di quello che avete a disposizione.

Mettete in forno per 15/20 minuti. Sfornate e servite caldi o tipiedi.

Note: io amo le verdure che ho usato, potete anche sceglierne delle altre se volete o ne avete altre in casa. State attenti solo all’equilibrio dei sapori: l’asiago è saporito e si accosta bene a sapori intensi ma non troppo.

 

Annunci

2 pensieri su “Sformatini di verdura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...