Torta di mele caramellate

20131121-222711.jpg

Dopo aver provato una ricetta del blog amorezuccheroecannella.wordpress.com sono entrata in fissa con le mele caramellate!!!
Così ho preso un altra ricetta di torta alle mele e ho fatto questa variante BUONISSIMA!!!!

Ingredienti pr una tortiera da 20 cm:
– 1 vasetto di yogurt bianco
– 3 vasetti di farina 00
– 1/2 vasetto scarso di zucchero di canna per carammelare le mele
– 1/2 vasetto di zucchero semolato
– 3 mele renette
– 1 cucchiaino abbondante di cannella
– un pizzico di sale
– 3/4 scarso di vasetto olio di semi
– 1 uovo
– 1 bustina di lievito

Preparazione:
Prima cosa da dire, invece che pesare gli ingredienti, si utilizza il vasetto dello yogurt come misurino. Il vasetto pero’ non va riempito fino all’orlo!!! Usate come riferimento lo scanso dove di solito arriva lo yogurt.
Tagliate le mele a fettine e mettetele in una padella antiaderente con lo zucchero di canna e cuocete le mele finche’ non si caramellano. Mettetele da parte e lasciatele raffreddare.
Accendete il forno a 200 gradi.
Sbattete molto bene con delle fruste elettriche l’uovo e lo zucchero semolato. Aggiungete setacciando e mescolando bene la farina e il lievito. Aggiungete poi la cannella, il sale, l’olio e lo yogurt. Non vi preoccupate se il composto sembra liquido, poi crescera’!
A questo punto aggiungete le mele, ma non tutte, tenetene un po’ per la decorazione della superfice della torta. Quando avrete aggiunto le mele mescolate delicatamente con una spatola di plastica.
Versate il composto in una tortiera imburrata ed infarinata. Aggiungete le mele come copertura alla torta cercando di formare una spirale e coprendo il piu’ possibile la superficie.
Cuocete per 25/30 minuti e comunque verificate la cottura con il solito stuzzicadenti.

Risotti ai finferli e Asiago

Sabato ho trovato dei magnifici finferli al mercato a Padova e non ho potuto resistere!

Unico problema: come utilizzarli in modo da rendergli davvero giustizia? Un bel risotto!!!

DSC_0342

Ingredienti per 2 persone:

  • 140 gr di riso per risotti
  • 200 gr di finferli
  • 10 gr di burro
  • 30 gr di formaggio Grana grattuggiato
  • 70 gr di formaggio Asiago
  • brodo di carne q.b.

Lavare bene i finferli avendo cura di pulirli sulla testa aprendoli e passandoli sotto l’acqua corrente. Farli sgocciolare bene.

Mettere il burro in una pentola e tostare il riso per un paio di minuti, aggiungere i funghi e poi coprire di brodo il riso ed i funghi. Cuocere ed aggiungere brodo in modo che il riso resti morbido a seconda del temo di cottura del riso riportato sulla confezione. A circa 7 minuti dalla fine della cottura, aggiungete l’Asiago fatto a pezzettini. Mescolate bene e dopo un paio di minuti assaggiate per controllare se va bene di sale.

Quando il tempo di cottura è arrivato a termine oppure ritenete che il riso sia quasi pronto, spegnete il fuoco, aggiungete il formaggio grana, mescolate e coprite la pentola per altri 2 minuti.

A questo punto servite il vostro risotto!!!!

Note: io ho usato un buonissimo brodo di carne che avevo fatto quel giorno, ma potete anche usare un brodo vegetale, probabilmente servirà un pò di sale in più, ma valutate dopo aver messo l’asiago, ricordando che poi ci andrò anche dell’altro formaggio molto saporito.

Crepes salate

Ahhhh le crepes!!!!! Quando non so cosa fare da mangiare e ho delle uova le faccio ed e’ sempre un piatto graditissimo.
Io vi do la ricetta di base, poi alla farcitura ci pensate voi!!!!
E vi consiglio di provarne sempre di nuove.

Ingredienti per die crepes:
– 2 uova grandi
– 165 ml di latte
– 80 gr di farina
– sale e pepe q.b.
– burro per la padella

Preparazione:
Sbattete le due uova con una frusta con un pizzico di sale abbondante e un po’ di pepe. Pian piano aggiungete la farina setacciandola sulle uova e continuando a mescolare con la frusta. Se il composto diventa troppo solido, aggiungete un po’ di latte. Prima di aggiungere il restante latte, il composto deve risultare bello liscio.

Lasciate riposare il composto con sopra un coperchio per una mezz’ora.

Prendete una padella da diametro 20/22 e fateci sciogliere una noce di burro (mi raccomando non troppo, piuttosto mettetelo in due volte). Quando il burro e’ sciolto aggiungete un mestolo di pastella ( prima di aggiungerla mescolatela 30 secondi con una forchetta). Roteate la padellina in modo da riempire tutto il fondo della padella. Con un mestolo di legno piatto o una spatolina piatta stendete la pastella verso i bordi: prima di aggiungere il ripieno la superficie della crepes dev’essere abbastanza cotta, ma non troppo altrimenti diventano secche. La superficie deve avere sopra un po’ di pastella ancora non cotta. A questo punto mettete il ripieno (che dev’essete gia’ pronto e a portata di mano) su metà crepes e chiudetela. Lasciate la crepes nella padella per un minuto da un lato e un minuto dell’altro, in modo che il ripieno si scaldi leggermente.

Note sul ripieno: io vi consiglio di mettere un formaggio che si sciolga velocemente e cremoso tipo edamer o brie (vi prego non usate le sottilette, vi prego vi prego vi prego!!!!) e un salume tipo prosciutto cotto, fesa di tacchino, pancetta, insomma quello che preferite (e che avete in frigo). Fate attenzioni a certi salumi come il prosciutto crudo o il salame: a me per esempio cotti non piacciono e abbinati al brie diventano pesantissimi!!!
Potete anche mettere formaggio e una verdura gia’ cotta tipo peperoni o melanzane. L’importante e’ mettere il formaggio perche’ così avrete un ripieno cremoso.
Alcuni suggerimenti di ripieni:
– edamer/funghi champignon (abbinamento fatto per le crepes della foto)
– brie/pancetta/cipolle rosse (cotte)
– edamer/prosciutto cotto
– salmone affumicato/panna acida (poca panna mi raccomando! Sennò esce dalla crepes)
– etc. etc.

20131104-213900.jpg

Muffin autunnali (mela, cannella e zenzero)

Ieri era una giornata troppo uggiosa… Cosa ci puo’ essere di meglio dei muffin autunnali? E cosa c’e’ di piu’ autunnale del trittico mela/cannella/zenzero?????

Enjoy!!!

Ingredienti per la guarnizione streusel:

  • 4 cucchiaini di burro ammorbidito
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella
  • mezzo cucchiaino di zenzero

Ingredienti secchi:

  • 240 gr di farina 00 setacciata
  • 75 gr di piccoli fiocchi d’avena
  • 3 cucchiaini di lievito
  • 1 cucchiaino di sale
  • 85 gr di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • mezzo cucchiaino di noce moscata

Ingredienti liquidi:

  • 150 ml di latte (io ho usato quello parzialmente scremato)
  • 110 ml di olio di girasole
  • 2 uova
  • 260 gr di mela grattuggiata (senza buccia e senza semi, corrisponde a circa 325 gr di mela intera)

Accendere il forno a 200° C.

Mettere i pirottini di carta dentro agli stampini per muffin. Vi dovrebbero uscire 12 muffin.

Preparare la guarnizione streusel mescolando insieme tutti gli ingredienti con una forchetta. Deve risultare una preparazione “bagnata” e non e’ omogenea, state tranquilli. Viene molto granulosa.

Mescolate in una terrina tutti gli ingredienti secchi.

Mescolate insieme tutti gli ingredienti liquidi, tranne la mela, in una tazza o ciotola.

Aggiungere la mela e gli ingredienti liquidi nella terrina degli ingredienti secchi e mescolare brevemente.

Riempite tutti i pirottini di carta quasi fino al bordo e aggiungere con la guarnizione di streusel (io preferisco sbriciolarla con le mani).

Cuocere i muffin per 20-25 minuti e verificare con lo stuzzicadenti se sono pronti o meno, prima di sfornarli.

Sanno proprio di autunno!!!!

20131104-205645.jpg