Cupcakes azzurri

Ho fatto questi cupcakes per un pomeriggio insieme alle amiche e ai nostri nanetti!! Visto che la padrona di casa che ci ospitava è di nuovo in dolce attesa, ho evitato creme con mascarpone o altri ingredienti a rischio, e ho optato per la classica crema di burro rivisitata.

DSC_0032

Questi cupcakes sono un tripudio di burro, vi devo avvertire!!!! Sono molto simili (ovvio che non cremo riuscirò mai ad avvicinarmi davvero…..) ai primi cupcakes che ho mangiato qualche anno fa a New York: base alla vaniglia e crema burrosissima, ma anche golosa.

Quindi provateli e poi fatemi sapere cosa ne pensate.

Ingredienti per 16 cupcakes:

  • 185 gr di burro morbido
  • 170 gr di zucchero finissimo
  • 3 uova temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 155 gr farina autolievitante
  • 30 gr di farina
  • 125 ml di latte temperatura ambiente

Ingredienti per la crema di burro:

  • 250 gr burro morbido
  • 250 gr zucchero a velo setacciato
  • 80 ml panna da montare
  • colorante alimentare

Accendere il forno a 180° e preparate i pirottini di carta negli stampi da muffin.

Sbattere il burro con lo zucchero con le fruste elettriche fino ad avere una crema spumosa e chiara. Unire le uova, uno alla volta e sbattendo bene finchè viene ben amalgamato prima di aggiungere il successivo. Aggiungere la vaniglia e continuare a sbattere la crema. Setacciare insieme le due farine ed unirle al composto alternadole al latte. Non mescolare troppo: lavorare il composto solo finchè è quasi omogeneo.

Dividere il composto nei pirottini e infornarli per 15-18 minuti. Verificare con uno stecchino prima di toglierli dal forno e farli raffreddare su una griglia.

Per la crema sbattere il burro con lo zucchero finchè risulta un composto liscio. Aggiungere la panna e sbattere con le fruste per 30 secondi per ottenere un composto gonfio. Versare qualche goccia di colorante fino ad ottenere il colore che volete e poi mettete la crema di burro nella sac a poche e decorare i cupcakes, che devono essere freddi altrimenti la crema di scioglie.

Note: io spesso faccio la crema di burro con moooolto meno zucchero a velo, tipo la metà del burro. Non viene per niente male, anzi, diciamo che è un pò meno morbida ma soprattutto risulta una quantità minore di crema, quindi spesso bisogna usare più burro o metterne meno crema sui cupcakes, quindi valutate prima quanta crema avete a disposizione.

DSC_0036

Cupcakes classici alla vaniglia

foto

Io adoro i cupcakes, sono delle piccole delizie per gli occhi e per il palato. Questa è la prima ricetta in assoluto che ho provato, e sono venuti così buoni che ho cominciato a farli spessissimo!!! Li ho anche portati in ufficio per il mio compleanno una volta, e lì mi hanno fatto un bellissimo complimento: mi hanno detto che erano dei dolcetti adatti a me, che mi rappresentavano benissimo così colorati e ricercati.

Penso che fare un dolce sia una delle cose più belle che ci sia: amalgamare gli ingredienti come un alchimista, ottenere soffici delizie da impasti liquidi, far sprigionare profumi deliziosi e rendere felici chi li assaggia, cosa chiedere di più quando si cucina???

Quindi anche se è luglio e probabilmente di accendere il forno non avete proprio voglia, fate uno sforzo e fate felici grandi e bimbi.

La ricetta di questi cupcakes è una ricetta base che si può combinare con diversi tipi di glassa, topping o coperture.

Questi sono con crema al burro e zuccherini vari.

Ingredienti per 12 cupcakes:

  • 2 uova grandi temperatura ambiente
  • 120 gr burro temperatura ambiente
  • 50 ml di latte
  • 140 gr di farina
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini rasi di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Ingredienti per la crema di burro:

  • 100 gr di burro temperatura ambiente
  • 200 gr di zucchero a velo
  • 2 cucchiaini di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Colorante a scelta

Scaldare il forno a 180° C.

Montare il burro con lo zucchero con le fruste elettriche finchè la preparazione diventa chiara.

Aggiungere un uovo alla volta mescolando, poi la farina setacciata, il sale ed il lievito.

Mescolare bene ed aggiungere il latte e l’estratto di vaniglia.

Riempire i pirottini da muffin per tre/quarti ed infornare per 20 minuti. Prima di tirarli fuori dal forno, verificare che siano cotti con il solito stuzzicadenti.

Lasciarli raffreddare prima di decorarli con la crema di burro.

Per preparare la crema fare in questo modo: lavorare il burro a crema con le fruste e cominciare ad aggiungere lo zucchero a velo pian piano e la vaniglia. Sbattere la crema per almeno 5 minuti, finchè diventa molto spumosa.

Se il composto è troppo denso, si può aggiungere il latte; se al contrario è troppo liquido, si può aggiungere dell’altro zucchero a velo.

Aggiungere il colorante artificiale liquido, se si vuole colorare la crema.

Glassare i cupcakes freddi con la sac à poc o con una spatola.

Note: solitamente io non uso l’aroma artificiale di vaniglia, preferisco i semini neri delle bacche, ma per la crema di burro utilizzo le fialette di aroma così non “sporcano” la crema.

Questi cupcakes non vanno messi in frigo perchè altrimenti la crema diventa dura, mentre deve rimanere morbida, quindi fateli quando sapete che verranno spazzolati in breve tempo!!!!

La ricetta l’ho presa da “Cupcakes”: trovate la recensione del libro nella mia pagina “Libri”.