Pancakes al farro

DSC_0981

Questa ricetta buonissima mi è stata suggerita dalla mia amica Serena, una grandissima “cuciniera” che dovrebbe aprire subito un blog di cucina!!!

I pancakes sono perfetti la domenica mattina, soprattutto quando comincia a fare un pò freddo. Questi a differenza di quelli classici, hanno un gusto più corposo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 ml di latte (il mio era parzialmente scremato)
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 120 gr di farina 00
  • 120 gr di farina di farro (io ho usato quella di farro integrale)
  • 30 gr di farina di riso
  • 30 gr di farina di mais fine (se non avete questa farina, fate 60 gr di farina di riso)
  • 20 gr di burro
  • 8 gr di lievito
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di cannella
  • sale fino
  • sciroppo d’acero

Sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare. Io l’ho sciolto nella padellina che poi ho utilizzato per cuocere i pancakes.

Setacciare e mescolare le varie farine in una ciotola, unire le uova, un pizzico di sale, lo zucchero, il latte, il burro fuso, il lievito e la cannella.

Mescolare tutto bene con una frusta, la pastella dovrebbe essere abbastanza consistente.

Versare il composto a cucchiaiate nella padella unta di burro: appena si formano dei buchini, girare il pancakes e cuocerlo sull’altro lato.

Note: per me i pancakes non sono pancakes senza lo sciroppo d’acero……ma li potete provare anche con miele, panna acida, marmellata, cioccolato fuso. Sconsiglio la nutella da sola (eventualmente nutella e panna montata) perchè i pancakes sono molto asciutti.

Non so se si è capito dalle mie ricette, ma io adoro la cannella!!! Infatti nella ricetta originale la cannella non c’è, ma secondo me si sposa benissimo con lo sciroppo d’acero.

Potete anche abbinare i pancakes a cibi salati, tipo uova e pancetta, in questo caso evitate di mettere nell’impasto lo zucchero e la cannella.

Questa ricetta è presa da “La cucina italiana” del mese di luglio, anche se io (ma anche la Sere ha fatto lo stesso) l’ho modificata leggermente.